per il tuo annuncio su questo sito contatta:
modulo contatto


\\Home Page : Articolo

ott20ven

Sentiero del Sospiro
di: GPonGP (del 20/10/2017 @ 16:26:46, in Finale Emilia, linkato 539 volte)
Voti: 3 Media: 8 Vota cliccando sulle stelline! 


Oggi, ho avuto la possibilità di essere nella mia amata Finale durante il giorno, ho approfittato per alcune commissioni in centro facendo una camminata in quello che si è rivelato il "sentiero del sospiro". Percorrendo, tra buche ed immondizia il mio cammino, ho potuto osservare i cantieri in corso, la magnificenza delle impalcature e lo stile dei teli fatiscenti a copertura, i cartelli pubblicitari delle ditte esecutrici dei lavori, appesi in modo coreografico a penzoloni. La cura dei giardini e le belle aiuole crescite sotto le strutture a sostegno degli edifici pericolanti, (che vedendole sembrano anch'esse pericolanti), i marciapiedi fatiscenti, i cordoli e muretti frantumati, le auto ed i furgoni parcheggiati come capita capita. Insomma un bel vedere!

Ma dico io, abbiamo passivamente accettato le scelte della ricostruzione, che hanno dato priorità alle strutture di rilievo economico...e va bene, ma anche il nostro centro era un bel centro economico, di attività commerciali, ora io mi chiedo..., dopo quasi 2000 giorni trascorsi da quel fatidico 20 giugno 2012, ma chi mai verrà in queste piazze e vie così mal "vestite". Eppure ci voleva così poco nel creare ordine e stile anche nel caos cantieristico, dove sembra che tutto si giustifica. Bhe anche chi scrive è uno che ha dovuto fronteggiare con decine di migliaia di eurotti propri, in quanto nel mio caso la ricostruzione sembra passata oltre, la situazione del terremoto, quindi non riesco a giustificare che per ricostruire, adesso che scivolano i soldini anche all'edilizia privata, si debba vedere tutta questa bruttezza, incuria del pubblico e anarchia paesaggistica.

Articolo Articolo  Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa  Invia articolo Invia